Benvenuti su Panormus Limousine Service

Noleggio Con Conducente

Pls autoservizi, leader a Palermo nel settore del noleggio con conducente, mette a tua disposizione i suoi servizi per tour ed escursioni private di vario genere. Ti offriamo servizi raffinati ed esclusivi con una vasta gamma di vetture di classe per venire incontro a tutte le tue esigenze proponendoti tour e mini tour della Sicilia con percorsi e itinerari personalizzati.  Mettiamo a tua disposizione la nostra professionalità ed esperienza  fornendoti su richiesta autisti con conoscenza di lingue straniere come inglese, francese o tedesco e guide turistiche specializzate. Organizziamo inoltre escursioni giornaliere rivolte a tutti coloro i quali desiderino effettuare una breve, ma intensa visita culturale, monumentale ed enogastronomica delle nostre città siciliane. Fra le mete più richieste elenchiamo: Palermo, Monreale, Segesta, Erice, Agrigento con la sua immortale valle dei templi, Siracusa, Modica, Noto, Taormina, Cefalù, Catania ed il vulcano Etna e tante altre ancora. La partenza avviene dai maggiori porti, aeroporti ed hotel da e per tutte le località della Sicilia.

Palermo – Monte Pellegrino – Mondello

La visita guidata di Palermo ti condurrà a perderti ed innamorarti del suo patrimonio artistico ed architettonico che il succedersi di numerose civiltà e popoli le hanno regalato. Molte di queste costruzioni sono da anni riconosciute come monumenti nazionali Italiani ed alcuni sono entrati a far parte del patrimonio UNESCO. Tra questi è necessario citare:

La Cappella Palatina, basilica a tre navate che si trova all’interno del complesso architettonico di Palazzo dei Normanni.

Il Palazzo Reale o Palazzo dei Normanni, anticamente sede del re, oggi dell’Assemblea regionale siciliana.

Il teatro Massimo, il più grande edificio teatrale lirico d’Italia ed il terzo in Europa per ordine di grandezza dopo l’Opéra National di Parigi e la Staatsoper di Vienna.

La cattedrale di Palermo, il principale luogo di culto cattolico della città di Palermo.

La fontana Pretoria, detta anche piazza della vergogna per la nudità delle sue statue, realizzata nel 1554 da Francesco Camilliani a Firenze e nel 1581 trasferita in piazza Pretoria a Palermo

I Quattro Canti è il nome di un’affascinante piazza ottagonale all’incrocio dei due principali assi viari di Palermo: la via Maqueda e il Cassaro, oggi Via Vittorio Emanuele (antica via di origine fenicia, collegante l’acropoli e il Palazzo dei Normanni al mare).

L’Orto botanico di Palermo,istituzione museale e didattico-scientifica del Dipartimento di Scienze Botaniche dell’Università di Palermo.

Il convento dei Cappuccini a Palermo, risalente al XVI secolo. Nel sotterraneo si trovano le famose catacombe dei Cappuccini, un vasto cimitero che attira la curiosità di numerosi turisti con Il macabro spettacolo degli innumerevoli cadaveri esposti e dell’atmosfera surreale e misterica.

La cattedrale di Santa Maria Nuova di Monreale famosa per i ricchi mosaici bizantini che ne decorano l’interno. Dal 3 luglio 2015 fa parte del Patrimonio dell’umanità (UNESCO)

Valle dei Templi

La Valle dei Templi è un’area archeologica situata ad Agrigento, corrispondente all’antica Akragas caratterizzata dall’eccezionale stato di conservazione e da una serie di importanti templi dorici Dell’epoca ellenica. Dal 1997 l’intera zona è stata inserita nella lista dei patrimoni dell’umanità redatta dall’UNESCO. Al suo interno degni di nota sono.

 

Il tempio della Concordia,  tuttora non si sa a chi fosse dedicato, ma il suo nome è documentato da uno dei primi storico – geografi – archeologi siciliani. Il tempio di Giunone dedicato all’omonima dea greca protettrice del matrimonio e del parto, costruito nel V secolo a.C. e incendiato nel 406 dai cartaginesi. Il Tempio di Eracle, il più antico,  dedicato alla venerazione del dio Eracle (o Ercole), distrutto da un terremoto, è oggi formato da appena otto colonne.

Il Tempio dei Dioscuri, il simbolo di Agrigento, costruito per onorare i due gemelli figli di Sparta e Giove, di cui restano appena quattro colonne.

Monreale – Cefalù

Andremo a Monreale e visiteremo la bella cattedrale arabo-normanna.
Dentro ci saranno i meravigliosi mosaici bizantini del vecchio e del nuovo testamento.

Poi andremo a Cefalù dove potrai vedere un’altra cattedrale arabo-normanna e la città medievale. È anche una delle più grandi località balneari dell’intera regione.
Entrambe le cattedrali fanno parte del sito patrimonio mondiale arabo-normanno dall’UNESCO.

Palermo – Monreale – Mondello

Palermo, capitale del Mediterraneo ricca di storia e cultura da scoprire in tutta la sua bellezza. Ti accompagnerò con la mia macchina vicino a tutti i monumenti e ti farò assaggiare i piatti tipici dello street food a Palermo.
Vedrete il Duomo, il Palazzo Reale, i mercati storici di San Cataldo, Martorana, Quattro Canti, Fontana Pretoria, Capo e Ballarò.

La Cattedrale di Monreale fu fondata dal re normanno Guglielmo II, intorno al 1180. Vedrai il bellissimo Duomo ei suoi mosaici.

Mondello (Munneddu in siciliano) è una località turistica di Palermo, chiusa da Monte Pellegrino e Monte Gallo. Staccata dalla città dal Parco della Favorita.
La zona è rinomata per la sua bellissima spiaggia, che è una delle spiagge più ambite della Sicilia, per le sue numerose ville in stile Liberty, conosciuta come la migliore espressione dell’Art Nouveau in Italia.

Segesta – Saline di Trapani – Erice

Fondata dagli Elimi e situata nella parte nord-occidentale della Sicilia, in provincia di Trapani, Segesta è un bellissimo sito archeologico con un tempio dorico del V secolo aC e un teatro greco.
Guideremo verso le saline di Trapani, all’interno di un’importante oasi del WWF, immerse nella natura con un paesaggio mozzafiato. È possibile ammirare esemplari di aironi, cigni, fenicotteri rosa.
Poi andremo fino ad Erice, una città medievale situata a 1000 metri sul livello del mare, con una vista mozzafiato sulla città di Trapani, le Isole Egadi e la salina, la Riserva dello Zingaro e le cave di marmo di Custonaci.
Erice è famosa per il castello di Venere e per i suoi dolci e dolci alle mandorle.

Piazza Armerina

Piazza Armerina è una cittadina della Sicilia centrale rinomata per i famosi mosaici della Villa romana del Casale, una struttura romana di epoca tardo imperiale, entrata a far parte del patrimonio Unesco dal 1997. Altre peculiarità del paesino Siciliano sono gli antichi quartieri del Centro Storico dalle viuzze medievali e dai bei palazzi rinascimentali e barocchi, come il Palazzo Trigona, il Castello Aragonese sui quali impone la propria maestosità il Duomo. Altra caratteristica sono i Quattro Quartieri Medioevali della città, uno dei quali il centro storico, che si contendono ogni anno il Vessillo della patrona, Maria SS delle Vittorie, con la suggestiva rievocazione storica del Palio dei Normanni, durante il Ferragosto Armerino.

Tour degli antenati

Hai origini siciliane? Ti sei mai chiesto chi erano i tuoi antenati?
Posso guidarti verso la città natale dei tuoi antenati e aiutarti nel municipio locale per cercare documenti e / o eventualmente per i parenti che vivono ancora lì.
Finché hai qualche informazione su di loro posso aiutarti.
o.

Mercedes Classe S

3 Persone
2 Suite Case
1 Trolley

Mercedes Classe E

3 Persone
2 Suite Case
1 trolley

Lancia Thesis

3 Persone
2 Suite Case
1 Trolley

Mercedes Vito

8 Persone
4 Suite Case
4 Trolley

Mercedes Sprinter

8 Persone
6 Suite Case
5 Trolley

logo_panormus_limousine_service

Seguici sui social

© 2018 Author DAVOX – ALL RIGHTS RESERVED.